Fitoterapia

FITOTERAPIALa Fitoterapia è la scienza medica che studia il corretto utilizzo delle piante medicinali e dei loro derivati.

Rappresenta la prima forma di medicina utilizzata dall’uomo. Nel corso dei millenni infatti, le piante non solo hanno costituito la prima fonte di principi medicamentosi, ma hanno anche posto le basi per lo sviluppo scientifico della terapia farmacologica moderna.

Secondo il Ministero della Salute “I medicinali fitoterapici sono tutti quei medicinali il cui principio attivo è una sostanza vegetale. Questi medicinali sono stati ufficialmente approvati dall’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco), che ne ha verificato la loro qualità, efficacia e sicurezza, e sono venduti esclusivamente nelle farmacie, alcuni dietro presentazione di ricetta medica ed altri come medicinali senza obbligo di prescrizione o medicinali da banco”.

Con essa è possibile prevenire e trattare diverse malattie e condizioni di interesse prettamente medico o salutistico, potendo cioè i fitoterapici essere impiegati rispettivamente come farmaci o come integratori.

Alcuni campi di applicazione della Fitoterapia sono:

  • Ansia e insonnia
  • Sovrappeso e obesità (sazianti e metabolici)
  • Gastriti ed esofagiti
  • Coliti, stipsi e sindrome del colon irritabile (IBS)
  • Ipercolesterolemia e ipertrigliceridemia
  • Infezioni respiratorie ricorrenti
  • Sindromi allergiche stagionali
  • Cellulite (P.E.F.S.), vene varicose e ritenzione idrica
  • Sindrome premestruale, dismenorrea e disturbi della menopausa
  • Cistiti e infezioni delle vie urinarie
  • Artrosi, artriti e dolori articolari
  • Integratori antiossidanti (anti-aging)

 

Approfondisci nelle FAQ: